Di irrigatori da giardino il mercato è pieno, ma non tutti possono essere presi in considerazione spcialmente se si vuole valutarne la qualità. E per qualità si intende ovviamente i materiali di cui sono fatti, le modalità di spruzzo e la sua ampiezza. Non ultima la durata, perchè è chiaro che ci sono quelli che si rompono il giorno dopo che li hai acquistati e altri che durano una “vita”. Quindi, come acquirente dovresti impiegare un pò del tuo tempo per cercare quello che può essere il migliore irrigatore da giardino per il tuo prato o per il tuo orto. Qui di seguito troverai una breve recensione dei migliori irrigatori del 2018. Leggi e scegli il migliore per i tuoi scopi.

7. Irrigatore rotante con modalità di spruzzo Quantum Garden WL-Z16, con tubo di colore bianco

Irrigatore rotante con modalità di spruzzo Quantum Garden WL-Z16, con tubo di colore bianco

Prendilo su Amazon.it

Questo è un irrigatore rotante con 3 bracci (con le aste regolabili per gestire la copertura dello spruzzo che può raggiungere gli 85 mq). Gli ugelli sono regolabili per variare la velocità dello spruzzo. La direzione dei getti è regolabile a piacimento in diverse direzioni e inclinazioni. Il prodotto si presenta bene e il materiale, anche se di plastica, risulta solido così come solida è come la base. Ovviamente necessita di una pressione sufficiente per permettere la rotazione. Farebbe comodo un foglietto di istruzioni (che purtroppo non c’è) per capire come si può regolare al meglio senza andare per tentativi.

6. Quantum – Irrigatore oscillante compatto ECO-2813, da giardino, Black Line

Quantum - Irrigatore oscillante compatto ECO-2813, da giardino, Black Line

Prendilo su Amazon.it

Ottimo irrigatore oscillante compatto da utilizzare per irrigare un ampia zona di terreno (fino a 312 mq). Si presta bene per innaffiare piante di alto fusto.E’ dotato di tavolette scorrevoli per rendere semplice la regolazione. Non si rompe quando calpestato, è fornito di un ago ugello per la pulizia. Ottimo utilizzo per il giardino, molte funzionalità e diverse angolazioni. Nonostante il materiale risulti molto plasticoso, il prodotto è comunque di buona qualità. Riesce a funzionare anche con pressioni non troppo alte. Ovviamente più pressione si ha nella tubazione e maggiore sarà la copertura. Consigliato a chi cerca l’irrigazione a pioggia su superficie ovviamente lineare. Lento nei movimenti e getto stretto da consentire un’ottima irrigazione. Sicuramente un ottimo prodotto soprattutto se paragonato al prezzo.

5. Irrigatore a scomparsa pop-up CLABER 90055

Irrigatore a scomparsa pop-up CLABER

Prendilo su Amazon.it

Il Claber 90055 è un irrigatore statico definito a “Pop-Up”. Ha una ampiezza 180° ed è indicato per impianti interrati La parte mobile è estraibile ed è dotato di un filtro lavabile. Ha un ugello a profilo speciale per una distribuzione uniforme e bilanciata del getto. L’irrigatore va fissato a filo terreno su impianto di irrigazione sotterraneo (valutate attentamente questo prima di acquistarlo). La parte mobile si solleva dall’involucro di circa 10 cm con la pressione dell’acqua e bagna la superficie a 180°. Il getto può essere regolato agendo sulla vite brugola che troverete sulla testa L’erogazione nebulizzata è ottima: con questo tipo di erogazione si risparmia sul consumo dell’acqua e comunque riesce a raggiungere una grande zona di prato e anche in profondita’ fra le piantine si ha una ottima irrigazione. Nella confezione non ci sono le istruzioni per l’installazione e per le varie regolazioni degli ugelli, ma si trovano i vedeo molto ben fatti sul sito internet di Claber o su youtube.

4. Irrigatore prato Pathonor – Raggio 360° per il prato, il cortile, il giardino

Irrigatore prato Pathonor - Raggio 360° per il prato, il cortile, il giardino

Prendilo su Amazon.it

Prodotto ottimo. Ottime le regolazioni sia nella lunghezza del getto che nella rotazione. L’appoggio a terra è solido. Anche con un giardino irregolare riescirete ad innaffiare tutto senza dover interrare spruzzini. La regolazione è davvero semplice. Il materiale dell’irrigatore è molto robusto e fa benissimo il suo lavoro. Ha due modalità di spruzzo e una rotazione continua di 360 gradi. Oppure si può scegliere di impostare l’angolo di irrigazione desiderato spostando le alette. E’ dotato di 2 attacchi x l’acqua di diverse misure.Basta avere un po’ di pazienza nel tararlo correttamente e poi vedrete che annaffierà benissimo. Utile per chi ha prato inglese e non vuole lasciare spruzzini in giro (soprattutto se avete cani!). Facile da trasportare. Anche in questo caso un libretto delle istruzioni sarebbe stato utile. Proviamo a riassumere brevemente come si usa
La messa in opera è abbastanza semplice: è sufficiente avvitare lo spruzzatore e collegare il tubo dell’acqua. Aprite l’acqua ed effettuate le regolazioni. Agite sul regolatore della distanza che si trova in testa allo spruzzatore per gestire il diametro di irrigazione. Sul collo dell’irrigatore si trovano delle levette a farfalla che permettono di regolare l’angolo d’rrigazione da 0 a 360 gradi. Alla base dell’irrigatore ci sono due pesi che lo rendono stabile anche in presenza di una pressione dell’acqua molto alta.

3. Irrigatore oscillante GARDENA ZoomMaxx

Irrigatore oscillante GARDENA ZoomMaxx

Prendilo su Amazon.it

Ottimo irrigatore regolabile. L’irrigatore appare solido e di buona costruzione. Ha un getto molto potente e anche con bassa pressione è in grado di raggiungere i 20m. Uno dei migliori irrigatori in circolazione nel rapporto qualità/prezzo. Questo irrigatore riesce a coprire giardini di forma irregolare anche con impianti d’acqua con poca pressione. Sul corpo principale si trovano tre interruttori per personalizzare il getto. Uno per gestire l’ampiezza di oscillazione su un lato, uno sull’altro e il terzo per l’ampiezza del getto inferiore/superiore. Anche in questo caso come nei precedenti, una pecca è la mancanza di istruzioni dettagliate che obbligano a procedere per tentatavi prima di trovare la combinazione giusta per le proprie esigenze. Isomma, getto lungo, ben regolabile, gocce fini come pioggerella. Ottimo!.

2. Irrigatore a scomparsa pop-up Claber 90097

Irrigatore a scomparsa pop-up Claber 90097

Prendilo su Amazon.it

Vediamo ora un altro irrigatore Claber anch’esso a scomparsa, il modello 90097. In questo caso l’ampiezza di 90 gradi. Filtro lavabile integrato anche in questo caso. Insomma, caratteristiche simili al modello 90055. L’irrigatore pop-up è a scomparsa da fissare a filo terreno su impianto di irrigazione sotterraneo. Con la pressione dell’acqua la parte mobile si solleva dall’involucro di circa 10 cm e bagna la superficie a 90°. Il getto può essere regolato agendo sulla vite brugola in testa. Perfetto sia per copertura della distanza che dell’ampiezza. Al solito basta avere la giusta pressione dell’acqua per il corretto funzionamento.

1. Irrigatore Rotante con Modalità di Spruzzo a 360 Gradi

Irrigatore Rotante con Modalità di Spruzzo a 360 Gradi

Prendilo su Amazon.it

Irrigatore rotante in PVC con diametro di spruzzo da 8m a 10m. L’irrigatore non è nient’altro che l’attacco per il tubo dell’acqua. Ma effettivamente non ha bisogno di altro, in quando la pressione dell’acqua fa girare la parte superiore. Pro: è economico, poca spesa ottima resa e fa il suo lavoro come si deve. Contro: un pò troppo plasticoso (d’altronde è fatto per stare poggiato sul prato per irrigare e quindi questo non è un problema). Ottimo rapporto qualità prezzo, difficile trovare qualcosa di meglio ad un preszzo cosi basso

I migliori irrigatori da giardino del 2018
Ti è piaciuto il post? Vota per aiutarci a migliorare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.