Introduzione

Prima di introdurre una semplice tecnica che vi aiuterà a prendere sonno più velocemente, Cerchiamo di capire prima di tutto quali possono essere i motivi che possono influenzare la velocità con cui prendete sonno. Ovviamente, i principali indiziati sono lo stress e l’ansia: quando siete stressati o ansiosi, l’adrealina scorre nelle vostre vene, il cuore batte velocemente e, anche se non te ne accorgi, respiri velocemente e male. Si, anche se può sembrare strano, il modo in cui respiri influenza il tuo stato (ti agita internamente) e non ti permette di addormentarti nei tempi giusti.

Nel prossimo paragrafo verrà spiegata una semplice tecnica (la tecnica del 4-7-8) che ti permetterà rapidamente di regolare la tua respirazione. Vantaggi? Molti riportano che la tecnica ha lo stesso effetto di una sostanza sedativa perchè per controllare il respiro così come indicato dall’esercizio è come ordinare al cuore di rallentare la frequenza del battito. Il tuo cuore non ha alternative: deve rallentare.

Vediamo in cosa consiste la tecnica

La tecnica del 4-7-8

Questa tecnica è consigliata da chi studia meditazione, stress e tecniche del respiro, ed è appurato che se usata correttamente può completamente cambiare la vostra vita! Sembra un’esagerazione? Beh, non lo è.

Ecco in cosa consiste la tecnica:

  • 1. Respira profondamente col naso per 4 secondi
  • 2. Trattieni il respiro per 7 secondi
  • 3. Espira dalla bocca per 8 secondi

La sequenza dei numeri 4-7-8 è stata studiata appositamente per avere come un effetto chimico sul nostro cervello e ha il potere di rallentare il battito cardiaco e portarti naturalmente al sonno.

Lo so che sembra strano ma … provatelo perchè funziona!

Consigli pratici

Quando lo farai le prime volte, sentirai la necessità di fare un altro respiro, o di velocizzare i secondi delle diverse fasi. Non fatelo! Seguite rigorosamente la sequenza (il respiro completo si deve compiere nelle 3 fasi di 4-7-8 secondi) e sentirete magicamente che il vostro cuore rallenta, la mente si quieta e il corpo intero comincerà a rilassarsi. Ti rilasserà come se avessi preso una sostanza rilassante. Ti addormenterai senza rendertene conto.

Perchè funziona

Vediamo ora qualche dettaglio tecnico sul perchè questa tecnica funziona.

le persone che sono stressate o ansiose in realtà è assodato che respirano male cronicamente, perché le persone stressate respirano superficialmente (respiri corti e frequenti), e spesso anche inconsciamente trattengono il respiro. Se invece, come suggerito dalla tecnica, il respiro è più profondo e regolare, costringi te stesso a inalare più ossigeno (4 secondi), permettendo all’ossigeno di rimanere nel sangue per più tempo (7 secondi), e quindi di espellere al meglio l’anidride carbonica (espirando costantemente per 8 secondi).

La tecnica permette quindi effettivamente di rallentare la frequenza cardiaca e aumentare l’ossigeno nel sangue, e può dare un effetto sedativo. Permetterà di rilassare all’istante il cuore, la mente e il sistema nervoso centrale.

Alternative

Ovviamente se per voi la tecnica non funziona (ma datele una chance!), potreste sempre provare qualche rimedio per il sonno di quelli naturali: in questo articolo trovate un elenco di ottimi prodotti: => I Migliori Integratori per il sonno

 

In alternativa, rivolgetevi sempre al medico.

Come addormentarsi velocemente
5 (100%) 1 voti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.